Pubblicato in: chiacchiere miste

3 days, 3 quotes challenge : DAY 2

Talvolta anche io rimango soggiogata dalla quotidianità, cedo alle regole e le seguo approssimativamente alla (mia) lettera.

Eccomi dunque qui con la seconda tornata di citazioni da me medesima preferite.

Partiamo con ordine dalla prima :

” – Dove sono gli uomini?- riprese dopo un pò il piccolo principe. – Si è un pò soli nel deserto….

– Si è soli anche con gli uomini – , disse il serpente. “

(Antoine De Saint-Exupèry, IL PICCOLO PRINCIPE)

 

La seconda che ho scelto :

“Si truccava con estrema lentezza e ogni tanto si fermava, prendeva lo specchio e divorava con gli occhi la propria immagine con un’attenzione appassionata, ansiosa, e uno sguardo insieme duro, sospettoso e scaltro.

Con fare brusco, afferrò, stringendolo tra le dita, un capello bianco sulla tempia; lo strappò con una smorfia violenta.

Ah! La vita era fatta male!…Il suo viso di ventenne…Le guance floride….E le calze rattoppate, la biancheria ricucita…E ora, i gioielli, i vestiti, le prime rughe….Andava tutto di pari passo…Quanto bisognava affrettarsi a vivere, Dio santo!”

(Irène Nèmirovsky, IL BALLO)

Ed ecco infine, la terza :

“Non c’è uomo che a forza di portare una maschera, non finisca per assimilare a questa anche il suo vero volto.”

(Nathaniel Hawthorne, LA LETTERA SCARLATTA)

 

Come da copione, ecco i tre nominati di questo secondo giorno di “citazioni” :

  • Giulia, del blog l’angolo di Giulia, ammiro incredibilmente la sua creatività e sono curiosa di scoprire come questa si riversi nelle sue letture e citazioni;
  • Cose da V, uno spazio quasi surreale dove si intersecano senza sosta pensieri, parole, citazioni, quotidianità in un vortice che ti rapisce fino all’ultima riga che digita;
  • Wonderbaba, è un altro dei miei spazi virtuali preferiti, curato e accurato in ogni singolo dettaglio, mai insignificante, e dove le novità passano sempre prima dalla personalizzazione creativa.

Ti ricordo come sempre che non succederà alcuna ecatombe qualora tu scelga di non raccogliere l’invito e procedere con la tua personale challenge.

In aggiunta a questo, porta pazienza, domani è un altro giorno e finirà anche questo gioco!

Ciao,

Francesca

Annunci

28 pensieri riguardo “3 days, 3 quotes challenge : DAY 2

  1. ciao franci
    sai che le prime due citazioni che hai scelto sono tratte da due opere che amo:) il piccolo principe è il mio mito da sempre mentre il ballo l ho letto qche anno fa e l ho trovato profondo e pieno di spunti…
    ti auguro una piacevole serata

    Mi piace

    1. Il piccolo principe credo sia un mito per tantissimi a me regala qualcosa si nuovo ad ogni lettura!!
      Il ballo invece mi ha stupita lo credevo leggerino e insignificante e invece è splendido e magnificamente narrato!
      Grazie mille, auguo una splendida serata anche a te!

      Piace a 1 persona

  2. Li ho letti tutti e tre e ho una passione per I.N. Di cui ormai credo di aver letto quasi tutto il disponibile.
    Il ballo è stato il nostro primo incontro e resta tuttora uno dei libri che consiglio più volentieri. Belle scelte! 🙂

    Mi piace

    1. Ammetto di aver acquistato quasi compulsivamente un mucchio di titoli quando newton Compton ha proposto i libri a 0,99€…..ero il terrore delle librerie mi fiondavo negli espositori senza alcun ritegno….!
      Ho trovato il ballo un libro incredibile, la decadenza che racconta insieme ai fasti e all’apparenza mi hanno calamitata da inizio a fine…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...