Pubblicato in: chiacchiere miste

TAG : Cosmesi Naturale

Ma posso essere così ignobile da rispondere dopo i millenni ai TAG?

Eh certo a quanto pare e chiedo umilmente scusa anche a tutte le nomine che non riuscirò a portare a termine, WordPress qua c’è bisogno di un tasto “archivia articolo preferito” così posso tenere una cartellina con le cose da fare, eh aiutaci pure tu un pò che cavolo!

Coscienza : Francesca mi stupisci amaramente, proprio tu che fai dell’organizzazione un vanto, ti perdi i pezzi per strada?

Francesca : Si va beh io faccio del mio meglio però così è troppo sai che sono sensibile, scusa ma così mi fai veramente sentire in colpa!

Coscienza : Embhè sono qui proprio per questo….

Francesca : Ti odio!

Coscienza : Non dire idiozie Francesca, non sapresti cosa fare senza di me…

Francesca : Maledetta…..hai ragione…..

Il fantastico mondo, delicato ma incredibilmente completo e ricco, se cerchi informazioni di vario genere in fatto di cosmesi che trovi nel blog di Este Beauty, ha dato vita ad un TAG che devo dire mi ha incuriosita molto e che trovo anche parecchio utile, tral’altro mi sono sentita particolarmente onorata nell’essere nominata così subito a bruciapelo, mica me lo aspettavo che qualcuno mi ascoltasse davvero.

Visto che pare di si invece, devo correggere il tiro, o qualcuno potrebbe addirittura replicare le mie assurde ricette prive di alcun fondamento logico, umano e scientifico…

Tuttavia, come per ogni tag che si rispetti ci sono delle regole, e per ogni tag al quale io ho partecipato ovviamente ne seguirò solo una parte, così giusto per dare spazio alla mia anima ribelle.

A proposito, non c’era una immagine dedicata a questo tag, io ne ho messa una che mi rappresenta in pieno: fiori, the e pois.

Questa è una mera azione volta ad aumentare la mia autostima fotografica, in realtà non ha proprio tanto tanto tanto a che fare con la cosmesi, ma che ci vuoi fare, una mica può essere strana a giorni alterni, o sempre o niente.

Considerando che era necessario ringraziare chi ha ideato il TAG e anche chi mi ha nominata e nel mio caso le due parti coincidono, direi che ho fatto, perciò ora passo direttamente a rispondere alle domande!

 

  • Sai cos’è la Cosmesi Eco-Bio o Naturale? Se sì, definisci questo concetto con massimo due righe di testo

Beh, tra EcoBio e Naturale già c’è una certa differenza, naturale può significare anche una presenza di attivi vegetali, ma non esclude che insieme a questi siano impastate altre robe brutte di dubbia provenienza, diciamo che l’ecobio vero e proprio è un prodotto certificato e quindi a prova di ambiente, uomo e animali, un rispetto a 360° che dovrebbe riguardare anche packaging leggeri e riciclabili. (Non ho gli occhiali a portata di mano…sono due righe vero? Si, si, mi pare proprio di si….)

 

  • Hai mai sentito parlare di “Inci”? Se sì, sapresti dirmi brevemente di cosa si tratta?

Allora, la risposta figa, seriosa e professionale è che INCI è l’acronimo di International Nomenclature of Cosmetic Ingredients, ma la risposta mia da pigra coi piedi cementati per terra è che l’INCI non è altro che la ricetta del cosmetico, rappresenta la lista degli ingredienti con i quali quel prodotto è composto, in ordine decrescente e cioè il primo sarà quello presente in quantità maggiore, l’ultimo in quantità minore.

  • Utilizzi cosmetici Naturali? Indipendentemente dall’esito della tua risposta, potresti dirmi il motivo per cui lo fai o non lo fai?

 

Ho scelto anni fa di dare una svolta alle mie scelte in fatto di acquisti prediligendo la conoscenza alla pubblicità, devo dire che è stato un passaggio strano perchè mi fidavo abbastanza ciecamente (e stupidamente…) di ciò che trovavo negli scaffali, non mi sono mai posta il problema che le reazioni avverse della pelle potessero essere un problema legato ai prodotti, credevo fosse proprio la mia pelle ad essere “sbagliata”.

Non mi limito però ai soli prodotti ecobio, ho sempre sostenuto la forza della “via di mezzo” e così continuo a credere e a fare, motivo per cui non parlo esclusivamente di prodotti certificati, ma spesso e volentieri butto quà e la degli articoli su quelli che per me sono prodotto accettabili, secondo le mie personali regole di coscienza etico/ambientale (maledetta coscienza, ha ragione sempre davvero!!).

  • Dove acquisti principalmente i tuoi prodotti cosmetici come creme, maschere e prodotti Make-Up? (Es. Online, in Farmacia, in Negozio, al Supermercato)

 

Fondamentalmente esistono due vie che mi rapiscono per l’acquisto : quella reale e quella virtuale.

Per la reale i miei preferiti rimangono sempre i vari supermercati/ipermercati ed i negozi specializzati in cura della persona/casa tipo i classici CAD, Tigotà, Acqua & Sapone e simili dove posso annusare come se non ci fosse un domani ogni singola saponetta, crema, shampoo e docciaschiuma, pur sapendo che è una cosa sbagliata amo il brivido del rischio che la commessa mi tiri un carrello sulla schiena….

La versione virtuale invece mi ha portata in vari posti prima di innamorarmi, da quel momento in  poi mi sono affidata anima e corpo con una certa fiducia ad un unico spacciatore di cui non posso fare nomi, per ovvie questioni di ritorsioni ed arresti, ma ti darò un piccolo indizio…

IMG_6005.jpg
Non svelo quasi mai le mie fonti…
  • Se ne hai una, qual’è la tua marca cosmetica Eco-Bio preferita? In alternativa, qual’è in generale la tua marca cosmetica preferita? (Es. Garnier, L’Orèal, Pupa, Catrice)

Uhm, marca preferita EcoBio per il momento è sicuramente NeoBio che mi sta piacendo molto per il rapporto qualità-quantità-prezzo, ma devo dire che sto iniziando a piccole dosi ad apprezzare anche greenatural per lo stesso identico motivo e un posto speciale ha anche so’bio etic….

E poi essendo una consumatrice seriale e compulsiva di prodotti, non sono solita fossilizzarmi su una sola marca, anzi, più è nuova e diversa e più mi ispira l’acquisto.

Perchè giustamente, se ti trovi infinitamente bene con qualcosa perchè mai continuare ad acquistarla? Cambiamo radicalmente e sconfiniamo su terre sconosciute ogni volta che è possibile!

  • Se usi Cosmetici Naturali, grazie a chi lo fai? (Es. Youtuber, amiche, parenti)

Questa è stata forse la prima sfida che mi sono posta, perchè sono stata una delle prime tra amici e parenti a farmi delle domande su che cosa stessi comprando in profumeria o nei negozi in generale, e dovendo partire da sola mi sono arrangiata come autodidatta cercando informazioni e spaziando il più possibile tra le fonti disponibili.

Devo dire che comunque il web in questo senso aiuta molto, opinioni e impressioni sono disponibili a profusione, perciò non resta altro che armarsi di pazienza e cercare di valutare il più possibile cosa ne pensano gli altri e magari fare una bella media delle idee (giusto per sicurezza…).

Non da meno sono anche tutte le pubblicazioni relative ai cosmetici, agli ingredienti in generale ma anche quelle specifiche sugli oli essenziali, fitoterapia, erboristeria, ricette casalinghe dei cosmetici e un altro milione di cose che adesso non mi ricordo, ma sono sicura che ci sono…!

  • Solo per chi non conosce il mondo del Bio: Sei interessata ad approfondire questo argomento o non ti interessa?

Non si finisce mai di imparare 🙂

  • Solo per chi conosce il mondo del Bio: Torneresti mai indietro, utilizzando prodotti siliconici e con ingredienti dannosi?

La mia pelle ha fatto un gesto brutto con il dito medio!

A parte gli scherzi, al di là di quella che può essere la coscienza etica relativa ai petrolati e ai siliconi, a me fanno proprio una reazione schifosa sulla pelle, già è delicata da morire di suo se ci mettiamo sopra anche il carico allora questa fa le valigie (di pelle…) e se ne va, quindi direi che no, volontariamente di sicuro non tornerei indietro, ma può capitare che incosciamente (i nomi degli ingredienti sono tantissimi, difficili, infidi e bastardi senza gloria…) io possa acquistare qualcosa che contiene ingredienti dannosi o di derivazione siliconica, e ti assicuro che appena li provo me ne accorgo in tempo zero, purtroppo…

Il tempo delle nomine nel mio caso difficilmente arriva, ormai dovresti aver capito che alla fine della fiera io sono la lapide dei tag, arrivano da me e muoiono tristemente, nella stragrande maggioranza dei casi…

E mi dispiace eh? Mica mi lascia indifferente, ma è più forte di me il timore di lasciar fuori qualcuno di interessato e di mettere invece in difficoltà chi non ha voglia di partecipare….Abbi pazienza!

A presto, ciao!

Francesca

22 pensieri riguardo “TAG : Cosmesi Naturale

  1. Io uso da sempre solo prodotti bio non testati su animali, dai farmaci omeopatici ai bagnoschiuma e shampoo. Parecchie cose, medicine, cosmetici, creme, me le preparo personalmente in casa!
    Non sopporto la vivisezione e la mia pelle è così delicata che solo i prodotti natirali possono trattarla al meglio

    Piace a 2 people

      1. Per le medicine omeopatiche e fitoterapiche consulto sempre degli esperti. Se vuoi una ricettina per un semplice scrub delicato per il viso da usare tutti i giorni ti do quella che uso io e che mi rende la pelle davvero morbida e luminosa tanto che spesso non metto nemmeno la crema idratante: in un bicchiere metti 1/5 d’olio extravergine d’oliva bio,1/5 di miele bio,zucchero quanto basta per addensare. Ti ci lavi il viso e….vedrai! Se hai la pelle delicata come la mia metti meno zucchero. Poi mi sai dirs

        Piace a 1 persona

      2. Uhm sembra interessante grazie mille sei stata gentilissima davvero! Per me che ho la pelle misto grassa non sarà il caso di diminuire un po’ la quantità di olio? Non sono tanto pratica non vorrei far qualche danno…

        "Mi piace"

      3. Magari puoi aumentare l’effetto scrub mettendo più zucchero. Bisogna andare per tentativi prima di trovare la formula giusta 😊 Puoi aggiungere del succo di limone che disinfetta e restringe i pori schiarendo anche eventuali macchie o imperfezioni.L’olio idrata molto e il miele nutre:scoprirai una pelle morbidissima! Se provi poi dimmi

        Piace a 1 persona

    1. Ma vaaaaaa Romeo che dici! In realtà le domande sono state create appositamente per essere soggettive in funzione di chi rispondeva…..
      E poi oh, le hai lette le risposte mie? Cioè ma neanche se mi presento alla commissione d’esame con una cassa di champagne a testa mi avrebbero promossa con facilità!

      Piace a 1 persona

  2. Comunque è proprio vero che quando si scoprono i cosmetici eco bio difficilmente si torna indietro. Nel mio caso sono sempre stata tendente ad avere simpatiche costellazioni sulla faccia per via della mia pelle grassa 😦 soprattutto da adolescente(nell’età “fiorente”) mettevo un sacco di prodotti “specifici” senza risultati e peggiorando la situazione. Allora sono passata a cazzuolate di fondo tinta e correttore. Poi finalmente ho iniziato a documentarmi, capendo che stavo sbagliando tutto, soprattutto nei prodotti che acquistavo. Ho iniziato a fare più attenzione agli ingredienti e devo dire che il cambiamento si vede. Non dico di avere la pelle da copertina pubblcitaria, ma sicuramente è molto migliorata. Poi se devo dirtela tutta proprio usando anche questi prodotti ho imparato ad accettarmi così come sono…ma di questo argomento si può andare avanti a parlare ore ore ore. Un salutone 😉

    Piace a 1 persona

    1. Beh io sono d’accordissimo con te, il fatto di comprendere i propri “limiti” ed accettarsi come unici anziché omologati e in serie anche grazie ai propri difetti penso sia già una grossa consapevolezza di cui andare fieri…
      E sul fronte cosmetici come darti torto? Anche io anni fa credevo che un prodotto previsto per pelle grassa migliorasse la pelle grassa, sarebbe stato logico e invece la logica del commercio si basa solo sulla vendita e poco sull’effetto, ecco perché quando cala l’attenzione su un prodotto esce la “nuova formula”, cioè prima faceva schifo e dopo i soldi spesi inutilmente dovrei scommettere di nuovo, al buio solo per una pubblicità?
      Purtroppo hai ragione questo è un argomentone con un sacco di spunti di discussione e riflessione fattibili, tral’altro molto soggettivi e per parlarne a dovere servirebbe una caraffa di the è qualche ottimo biscottino al limone 😉

      Piace a 1 persona

Rispondi a indianalakota Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...